Referendum popolare del 28 maggio 2017 - opzione esercizio di voto per corrispondenza elettori temporaneamente all'estero

Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche e dei familiari conviventi si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale, nonché i familiari con loro conviventi, potranno partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani (legge 459 del 27 dicembre 2001, quale modificata dalla legge 6 maggio 2015, n. 52) presentando al proprio Comune d'iscrizione nelle liste elettorali apposita opzione. La dichiarazione di opzione, redatta su apposito modello (vedi allegato) e obbligatoriamente corredata di copia di documento d'identità valido dell'elettore, dovrà pervenire all'Ufficio Elettorale del Comune entro e non oltre il 26 APRILE 2017,: - Via Fax al numero 0941/536029; - Via Posta elettronica non certificata, - elettorale@comune.brolo.me.it.-