EDILIZIA SCOLASTICA - La scuola di Piana vedrà completarsi il suo terzo lotto

Nella nuova programmazione degli interventi di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020, con l'approvazione della graduatori definitiva, Brolo si vede approvato il progetto per 2.715.000 euro, infatti il suo progetto è tra quelli finanziabili nell’annualità 2018. La nota dell'1 agosto dell'assessorato dell'istruzione e della formazione professionale della Regione Siciliana ne ufficializza i termini con l'approvazione delle istanze presentate nell'ambito della programmazione degli interventi in materia di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020 acquisite tramite il portale Ares. Soddisfatta l'assessore Marisa Bonina che in qualità di assessore al lavori Pubblici del Comune ha seguito tutto l'iter progettuale e della richiesta ha evidenziato che ancora una volta si centra l'obiettivo, considerata tra quelli primari di quest'amministrazione, di potenziale e mettere in sicurezza tutto il comparto dell'edilizia scolastica. Un progetto importante che prevede la realizzazione di una struttura a due elevazioni da adibire ad aule e laboratori, l’adeguamento strutturale del Corpo B oltre che la sistemazione di tutta l’area esterna. Il Sindaco Irene Ricciardello ha voluto evidenziare il ruolo degli uffici dichiarando che come cittadina, prima ancor che amministratrice, puntare sull'edilizia scolastica era un impegno sociale e che questo risultato, in sintonia con quelli relativi all'Alberghiero e all'asilo nido, la gratifica oltre ogni limite.