CANESTRO LIONS

Domenica dedicata alla promozione dei valori dello sport. E Brolo si sancisce un importante sodalizio tra l’amministrazione comunale ed il Lions Club di Capo d’Orlando. Ieri mattina in piazza Verdi “inaugurato” il canestro di basket che trasforma quella pizza in un presidio di sport tra i 150 spazi dedicati all’iniziativa “un canestro per ogni piazza” promossa e voluta dai Lions e che coinvolto i comuni isolani. Il giovane presidente dei Leo Club di Capo d’Orlando, Matteo Rifici, ha sottolineato la soddisfazione per quanto fatto sottolienando la fattiva partecipazione del Comune di Brolo, presnete in pizza con il Sindaco, Irene Ricciardello, l’Assessore alle politiche sociali e giovanili Marisa Briguglio, altri assessori e consiglieri comunali. Il progetto è nato nell’ambito del tema Internazionale “we serve” per lo sport: veicolo dei valori, progetto portato avanti e voluto dal distretto 108Yb”. Matteo amante dello sport e del basket, in particolare, spera che il canestro – anche quello posto a Brolo - possa sostituire i nuovi giochi elettronici e tecnologici che spesso isolano e allontanano dalla realtà i ragazzi, che ricrei “l’ambiente della piazzetta” quale luogo di aggregazione e d’incontro. Un piccolo dono, che da alla piazza una nuova identità, dove chiunque potrà andare a giocare, e come ricorda il presidente dei Lions di Capo D’Orlando, il professore Antonino Pinzone, è un mezzo per poter promuovere valori positivi come unione, amicizia, gioco di squadra e sana competizione in questi ragazzi che oggi purtroppo non conosco il cortile o la piazzetta della chiesa, un tempo luogo di aggregazione semplice e pulita. Il Sindaco di Brolo, Irene Ricciardello, ha ribadito più volte l’importanza dell’iniziativa, sottolineando che lo sport è un veicolo di valori, oggi purtroppo sottovalutati anche i più semplici come quello dello stare insieme per trascorrere momenti di gioco e spensieratezza. Soddisfatta l’assessore alle politiche sociali e giovanili Marisa Briguglio, che ha curato ed coordinato la realizzazione dell’iniziativa, che ha come scopo ha ribadito l’assessore - l’opportunità di donare ai giovani di Brolo un luogo di aggregazione per condividere momenti positivi, distogliendoli da quelli negati, attraverso lo sport. Il Sindaco e l’Assessore hanno ringraziano Calogero Magistro, la Ditta dei fratelli Tony e Massimiliano Rifici, il Caffè Latino di Fabio Gattignolo per il gustoso aperitivo e la Vittoria Assicurazioni rappresentata a Brolo da Nino Emanuele che hanno contributo per una migliore riuscita della manifestazione. Il primo lancio, centrato in pieno, è stato effettuato da un giovanissimo quanto bravo Giuseppe Giuffrè. Fra il pubblico oltre a diversi soci Leo e Lions, ad applaudire all'iniziativa, anche il prossimo presidente Lions di Capo d’Orlando per l’anno sociale 2018/2019,il professore Basilio Decembrino, tanti sportivi e appassionati di basket e soprattutto i ragazzi, anche Padre Enzo Caruso, Antonino Cardaci, Presidente di zona dei Lions distretto 108Yb – Sicilia, il Comandante ella Stazione dei Carabinieri Maurizio Mastrosimone, il Comandante della Polizia Municipale Damiano Passerelli.