GIORNATA MONDIALE DEL RENE… Brolo c’e’!

Tante sono le iniziative in rosa organizzate in Italia e nel mondo, e quest’anno in concomitanza della Giornata Internazionale della Donna, sarà la Donna protagonista della Giornata mondiale del Rene.Anche Brolo nell’ambito del progetto “Salute Bene Comune 2018” dedicato alla prevenzione, organizzato dall’ Assessore alle politiche sociali Marisa Briguglio, sarà presente con una giornata di screening rivolta non solo alle donne ma anche agli uomini, che potranno recarsi in data 8 marzo dalle ore 9.00 alle ore 17.00, presso l’ambulatorio di Nefrologia ed Emodialisi sito in Via Santa Barbara - Brolo dove saranno effettuate gratuitamente visite nefrologiche con prelievo di sangue per dosaggio di azotemia e creatininemia, a cura del Dott. Antonio Bauro, che sarà a completa disposizione per qualsiasi chiarimento.La malattia renale cronica è un problema di salute pubblica mondiale. Il rischio di sviluppare la malattia renale è elevato sia negli uomini che nelle donne ma, secondo alcuni studi, la prevalenza è leggermente più elevata nelle donne. Tuttavia, il numero di donne in dialisi è inferiore al numero di uomini. Sono almeno tre le ragioni principali finora riconosciute: - la progressione della malattia renale è più lenta nelle donne rispetto agli uomini - ci sono barriere psico-socio-economiche come la bassa consapevolezza della patologia - esiste un accesso irregolare alle cure nei paesi che non hanno accesso universale all'assistenza sanitaria. Anche il trapianto renale è distribuito in modo ineguale, a causa di aspetti sociali, culturali e psicologici. Anche in alcuni paesi che prevedono trapianti di rene e trattamento equo per uomini e donne, le donne tendono a donare reni e hanno meno probabilità di riceverli. Conclude l’Assessore Marisa Briguglio, che vi è dunque una chiara necessità di affrontare la questione dell'accesso equo alle cure mediche per le donne e aumentare la consapevolezza e l'istruzione per facilitare l'accesso delle donne al trattamento al fine di avere più salute.