Commissioni Consiliari

1) COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE REFERENTE E DI CONTROLLO

La Commissione Referente e di Controllo coadiuva e relaziona al Consiglio al fine del controllo politico-amministrativo di quest'ultimo sull'andamento dell'Amministrazione.
Riferisce al Consiglio ai fini della valutazione di cui al secondo comma dell'art. 17 della L.R. 7/92, e successive modifiche ed integrazioni.
Riferisce al Consiglio sui casi di violazione da parte del Sindaco degli obblighi previsti dal secondo comma dell'art.17 della L.R.n.7 del 26 Agosto 1992,e successive modifiche ed integrazioni.
Presenta una relazione in caso di convocazione del Consiglio Comunale per l'attivazione del procedimento di eventuale rimozione del Sindaco secondo la normativa vigente.

PRESIDENTE

  • RAFFAELE A. ANTONINA

VICE PRESIDENTE

  • RICCIARDO MARIA CARMELA

COMPONENTI

  • ARASI AMEDEO
  • AGNELLO ADA
  • MURABITO BASILIO

2) COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE CONSULTIVA

La Commissione Permanente Consultiva formula pareri obbligatori e non vincolanti al Consiglio sulle seguenti materie:

  • 1. bilancio di previsione e consuntivo;
  • 2. piani regolatori e territoriali e piani attuativi dello strumento urbanistico;
  • 3. piani per il commercio;
  • 4. adesione a consorzi;
  • 5. regolamenti comunali proposti dalla Giunta Municipale ma di competenza consiliare.
Può formulare altresì pareri su specifici argomenti, anche in materie diverse da quelle previste dal comma precedente, se richiesto con apposito atto deliberativo del Consiglio Comunale, e comunque rientranti nelle sue competenze.

PRESIDENTE

  • PRINCIOTTA VINCENZO

VICE PRESIDENTE

  • BRIGUGLIO MARISA

COMPONENTI

  • GENTILE SALVATORE
  • CONDIPODERO CONO
  • RICCIARDO CONO GIUSEPPE

3) COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE REDIGENTE

La Commissione Permanente Redigente cura la redazione dei seguenti atti:

  • 1. Statuto Comunale ed eventuali sue modifiche ed integrazioni nei modi e limiti previsti dall'art.3 dello Statuto Comunale stesso;
  • 2. regolamenti comunali e loro modifiche ed integrazioni;
  • 3. schemi di convenzione da adottare da parte del Consiglio ai sensi dell'art.42 , comma 2, lett.c), D. Lgs. 267/00.

PRESIDENTE

  • ARASI AMEDEO

VICE PRESIDENTE

  • CAMPO VALERIA

COMPONENTI

  • BONINA MARISA
  • CONDIPODERO CONO
  • AGNELLO MANUEL